Vai al contenuto
Startseite » Blog » Nuovo limite ai contanti in Italia: le disposizioni vigenti in Austria:

Nuovo limite ai contanti in Italia: le disposizioni vigenti in Austria:

Come noto, Il decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2020 ha ridotto in Italia il limite per l’utilizzo di denaro contante, che dal 1° gennaio 2022 è fissato nella misura di 1.000 EUR per singola transazione. Per i trasgressori,  le sanzioni possono arrivare ad una cifra massima   50.000,00 EUR !

Si ricorda che, a differenza di quanto previsto dalla normativa italiana, in Austria attualmente non vi è alcun limite all’utilizzo  di contanti previsto dalla Legge. E´pertanto possibile acquistare beni o servizi in Austria pagando in contanti senza alcuna limitazione.  Restano ovviamente salve le disposizioni relative alla normativa antiriciclaggio, che in Austria sono rivolte ad Avvocati, Commercialisti, banche ed altri professionisti.

Si abboni alla nostra newsletter gratuita:

Contatti

MAGGI • KATHOLLNIG
RechtsanwaltsGmbH Studio Legale

St.-Veiter-Ring 21A
A-9020 Klagenfurt